La COOP comunica che cesserà la vendita di foie gras

La COOP, prima catena di distribuzione in Italia, ha comunicato di cessare la vendita di foie gras sospendendo gli ordini ed andando fino ad esaurimento delle scorte presenti nei magazzini.

La COOP è la prima catena di distribuzione in Italia a cessare la vendita di foie gras. La recente nostra ultima investigazione sotto copertura realizzata all'interno degli allevamenti di foie gras in Spagna e Francia, ha portato alla luce la terribile vita a cui sono destinate le oche e le anatre allevate per la produzione del 'fegato grasso'.
In Italia la produzione di foie gras è stata vietata nel 2007 tramite un decreto legislativo che ha definito la pratica dell'alimentazione forzata con il termine 'tortura'. Tuttavia, la distribuzione è ancora permessa nel nostro paese, dando luogo ad una pesante contraddizione.

Per questo motivo è stata lanciata, a seguito dell'investigazione, una campagna di protesta per chiedere a diverse catene di supermercati (Auchan, Bennet, Conad, Esselunga, Sma, Super Elite) di rivedere le scelte aziendali in merito alla distribuzione di 'foie gras' sul territorio nazionale, fornendo dichiarazioni pubbliche ed ufficiali che annuncino la cessazione immediata della vendita di un prodotto ottenuto con così tanta violenza sugli animali.
La COOP, con i suoi 1470 punti vendita e circa 7 milioni di consumatori, ha fatto una scelta importante che speriamo possa essere d'ispirazione anche per le altre grandi distrbuzioni.

In Europa il 'fegato grasso' è ancora prodotto legalmente solo in 5 paesi: Francia, Bulgaria, Spagna, Ungheria e Belgio. La Francia è il maggior produttore ed esportatore, ogni anno sono infatti prodotte oltre 800.000 tonnellate; circa 700.000 oche e 37 milioni di anatre vengono macellate per questo.
Puoi fermare l'atrocità della produzione del foie gras, scegliendo ovviamente di non consumarlo, scegliendo una dieta priva di prodotti di origine animali, partecipando alla nostra campagna di protesta in Italia e firmando la nostra petizione indirizzata alla Commissione Europea, per chiedere che la produzione e la vendita di foie gras sia vietata in tutti i paesi dell'UE.

Fai la differenza per milioni di animali, attivati per salvarli.
 

Fonte: